Software per il calcolo della liquidazione del danno: DIR

DIR software gestionali

Software per il calcolo della liquidazione del danno: DIR

Il calcolo della liquidazione del danno è sempre un processo lungo e difficile, con un alto margine di errore se non viene correttamente eseguito. Gli avvocati specializzati in calcolo del danno possono avvalersi oggi di strumenti informatici già predisposti per effettuare calcoli corretti e precisi in pochi minuti.

Un ottimo programma adatto a questo scopo è Danni Interessi Rivalutazioni (DIR), un software molto semplice da realizzare per calcolare i danni da liquidazione in tutti gli ambiti.
 

Il programma copre infatti qualsiasi tipologia di danno, calcolando sia quelli incidentali che quelli derivati dal trascorrere del tempo su oggetti o su crediti: danni alla persona, danni da morte, interessi e rivalutazione, tabelle e calcolo prescrizione.
 

DIR genera calcoli dei danni sia in materia contrattuale che in materia extra contrattuale.
 

Per la materia contrattuale, si occupa del calcolo della liquidazione per la rivalutazione del maggior danno, superamento del tasso antiusura, danno da ritardato adempimento, interessi legali particolari.

Nella materia extra contrattuale rientrano invece danno biologico, danno non patrimoniale, risarcimenti personalizzati, computo degli effetti del ritardato adempimento e danni iure proprio e iure ereditario.

All’interno del software sono inoltre già predisposti formati per le lettere risarcitorie e gli atti introduttivi al giudizio.
 

Il programma viene costantemente aggiornato per rimanere al passo con i tempi su nuovi coeffienti, funzioni, indici e valori.

E’ inoltre fornita un’ampia sezione di suggerimenti per la compilazione e il calcolo del danno collegata alla legislazione, già inserita all’interno del programma per una consultazione parallela ogni volta che si desidera.
 

Per le liquidazioni del danno alla persona e del danno da morte è sufficiente inserire pochi dati: il software calcolerà automaticamente la liquidazione spettante, prendendo in considerazione, in caso di morte, anche lo iure proprio e lo iure ereditario.
 

Il software gestionale DIR è firmato Wolters Kluwer Catania, creato per migliorare la qualità del lavoro e offrire un servizio efficiente ai propri clienti.