Legal marketing: è importante conoscere il cliente

legal marketing

Legal marketing: è importante conoscere il cliente

Il legal marketing oggi è fondamentale per i professionisti legali che vogliono presentarsi nel migliore dei modi ai propri potenziali clienti.

Oggi il sito web è il “biglietto da visita” per ogni cliente che voglia conoscere un’attività. Curare il proprio profilo digitale significa presentarsi al pubblico, mostrare le proprie capacità, illustrare i propri servizi, ma soprattutto creare un “bisogno”. Una regola che vale anche per gli avvocati, in questo caso si parla di legal marketing.

Come posizionare il proprio brand?

Indispensabile: conoscere il cliente. Chi è, cosa cerca, di cosa ha bisogno, quali soluzioni cerca. Perché dovrebbe contattare lo studio legale?
Uno studio legale deve considerare il proprio posizionamento sulla base di questi elementi. Stabilita la propria nicchia di mercato, l’obiettivo è mostrarsi competenti al cliente tramite i mezzi a disposizione, prima di tutto tramite il web (ormai veicolo per eccellenza).
Posizionare il proprio brand e presentarsi al pubblico digitale è il passo finale e decisivo. Significa fare una sintesi di ciò che si è, di tutte le informazioni che riguardano lo studio legale, i servizi, le capacità, i vantaggi che si propongono, il contesto in cui ci si vuole inserire, valutando e considerando l’esistenza di competitor.

Quanto e perché è utile il legal marketing? In presenza di diverso competitor nel mercato, posizionare il proprio brand significa sedurre il cliente tramite la propria offerta professionale, rispondere ai bisogni dei clienti effettivi o potenziali.

È importante saper ascoltare il target di riferimento e rivolgersi direttamente a questa fetta di clientela: ecco il vantaggio competitivo. Conoscere il cliente e su questa base costruire le modalità con cui fornire la propria consulenza e assistenza tecnico/giuridica.

Tutto questo si traduce in una costruzione dell’identità che è anche una costruzione della propria reputazione online. Competenza, disponibilità all’ascolto, delineamento delle capacità e servizi: proporsi online significa avere chiaro tutto questo e renderlo chiaro anche al futuro cliente.