Formazione continua e aggiornamento professionale per avvocato

formazione continua

Formazione continua e aggiornamento professionale per avvocato

La legge sull’ordinamento professionale forense sancisce l’obbligo di formazione continua.

Il regolamento del Cnf n. 6 del 16 luglio 2014, invece, disciplina le modalità di attuazione della formazione continua.  Dunque, è davvero importante che l’avvocato ed il tirocinante abilitato al patrocinio curino la propria competenza professionale partecipando ad attività formative accreditate, affinché esercitino nel miglior modo possibile la professione, a tutela dei clienti, dell’amministrazione della giustizia ed anche della collettività.

Obbligo formativo e accreditamento

Se si è iscritti all’albo, agli elenchi e ai registri vi è l’obbligo di formarsi continuamente attraverso attività di aggiornamento e di formazione, salvo i casi di esenzione previsti. Grazie a queste attività vi sarà un adeguamento ed approfondimento delle esperienze maturate e di tutte quelle conoscenze che sono state acquisite durante la formazione iniziale.
Sono previsti dei corsi, dei seminari e dei convegni con finalità tecniche e pratiche in materie di diritto sostanziale e processuale per le attività di aggiornamento.
Le attività di formazione, invece, consentono di acquisire nuove conoscenze scientifiche, tecniche e culturali per perfezionare le proprie competenze in materie giuridiche ed interdisciplinari.

Il CNF e i Consigli degli ordini forensi, attraverso le rispettive commissioni per l’accreditamento, accertano che i requisiti necessari sussistano per considerare quella specifica attività come formativa, dato l’obbligo di formazione, e poi procedono ad attribuire i crediti formativi.
Sono, tuttavia, previsti casi di esenzione da questo obbligo di formazione continua.

Ciò vale per:

  •  avvocati sospesi dall’esercizio della professione forense per incarichi elettivi in organi istituzionali rilevanti a livello nazionale o locale;
  • avvocati dopo 25 anni di iscrizione all’albo o dopo che hanno compiuto 60 anni di età;
  • coloro che appartengono ad organi che svolgono funzioni legislative e coloro che fanno parte del Parlamento europeo;
  • i docenti di ruolo ed i ricercatori universitari in materie giuridiche.

Editoria e software per studi legali

L’Agenzia Legale Wolters Kluwer Italia di Catania si occupa del mercato dell’editoria professionale, della formazione, dei software e dei servizi IPSOA, CEDAM, UTET Giuridica e TecnicaMente, garantendo, in tal modo offre un’assistenza completa al lavoro del professionista.

Sempre alla ricerca delle soluzioni più adatte alle esigenze lavorative, lo staff è disponibile per qualsiasi tipo di chiarimento anche dopo la vendita, al fine di diventare un vero e proprio punto di riferimento per la crescita costante delle attività professionali dei clienti.  Soprattutto per quanto riguarda gli aspiranti avvocati i quali vengono guidati nel percorso formativo verso l’esame di Stato. Le soluzioni offerte da Wolters Kluwer Italia si caratterizzano per un approccio moderno al mercato, offrendo varie alternative che vanno dall’editoria in formato cartaceo e digitale ai software disponibili in the cloud.
ONE legale, per esempio è un sistema di ricerca innovativo offerto dall’Agenzia per avere sempre a portata di mano tutti i contenuti per la professione legale.  Esso consiste in un sistema di ricerca intelligente che va a suggerire i termini giuridici pertinenti ed i sinonimi. Inoltre, consente di accedere alle news del Quotidiano Giuridico per l’aggiornamento sulle novità normative e giurisprudenziali.

Ciascun professionista verrà guidato nella scelta dei corsi di formazione più adatte alle specifiche esigenze, infatti sono previsti molti corsi in aula, master brevi, seminari e soluzioni e-learnig.
Lo staff dell’Agenzia Legale Wolters Kluwer Italia di Catania , infine, propone dei gestionali appositamente pensati per gestire i processi del settore legale con semplificazione, efficienza ed ottimizzazione (Kleos, Suite Ufficio Legale, Processo Telematico, Suite Avvocato Elite e DIR).