Digitalizzazione dello studio legale: importanza del Backup

backup

Digitalizzazione dello studio legale: importanza del Backup

Negli ultimi mesi la digitalizzazione negli studi legali si è fatta molto intensa e veloce, complici gli effetti del COVID-19.

La digitalizzazione sta cambiando radicalmente la professione legale, creando nuove sfide e opportunità che i professionisti devono saper cogliere. La digitalizzazione facilita le disintermediazioni dell’avvocato da parte dei clienti e delle loro controparti, che possono ora interagire direttamente con un intervento del consulente progressivamente inferiore.
La digitalizzazione dei processi interni dello studio professionale permette, inoltre, di ridurre i costi operativi, creando efficienza ed incrementando l’accuratezza del controllo della qualità del servizio erogato.

Negli studi legali, come nella vita privata e nelle grandi aziende, generiamo continuamente informazioni: una foto, una fattura, una password, una configurazione.  L’ importanza di un’ informazione è proporzionale all’impatto che ha su di noi la perdita, e può crearci un danno affettivo o economico. La criticità di un’ informazione importante è proporzionale al tempo necessario per ricostruire questa informazione.
Potrebbe essere infinito o addirittura potrebbe essere impossibile recuperare l’informazione.

Perché perdiamo i dati?
Possiamo perdere i dati per diversi motivi:

  • i dispositivi su cui memorizziamo le informazioni, si rompono, ci vengono sottratti o vengono distrutti;
  • noi cancelliamo o modifichiamo le informazioni;
  • le informazioni vengono manomesse volontariamente da esterni.

L’unico rimedio al rischio di perdita delle informazioni è fare il backup.

Tale pratica è ancora poco frequente, tanto che la maggior parte di noi decide di fare il backup solo dopo il primo episodio di perdita.

Di cosa si tratta?

Il significato di backup consiste nel generare una copia di file o database ( fisici o virtuali) che viene ospitata in un sito secondario. Grazie alla copia di file, applicazioni e sistemi, è possibile recuperare i dati perduti e tornare alla condizione operativa precedente all’evento negativo: ovviamente la funzionalità operativa dipende dalla frequenza con cui si effettua il backup.

Per lavori intensivi, infatti, la frequenza deve essere impostata in maniera più serrata rispetto ad attività diluite in delta temporali più lunghi.
Per quanto riguarda gli studi legali a mutare in modo radicale è stata la forma dei documenti che vengono depositati in Tribunale e, di conseguenza, anche la forma del fascicolo di studio che da cartaceo è ormai divenuto digitale.

La quantità di dati che necessitano di essere archiviati sui computer è quadruplicata, e dovrà essere quindi necessario un sapiente processo di backup, onde evitare perdite di dati impreviste.
Un software gestionale che integri nativamente la procedura di archiviazione e conservazione è una delle soluzioni che garantisce il maggior livello di sicurezza e di performance per lo studio legale.

WKI Catania offre soluzione che semplificano la ricerca, l’analisi e i flussi di lavoro per dare valore alle organizzazioni garantendo più trasparenza e sicurezza.  Le nostre soluzioni uniscono conoscenza e tecnologia avanzata.