Concorso in magistratura: comunicate le date degli esami e subito pronto un altro concorso

Concorso in magistratura: comunicate le date degli esami e subito pronto un altro concorso

Le prove scritte del concorso per 360 posti di magistrato ordinario, avranno luogo a Roma, l’11,12 e 14 luglio. Le prove si svolgeranno presso la Fiera Roma, Via Portuense 1645-1647. L’ingresso ai candidati previsto dalle 8 fino alle 9.

Per lo svolgimento della prova, i candidati avranno a disposizione 8 ore dalla dettatura della traccia, con delle eccezioni per i portatori di handicap, concessi con delibera del Consiglio Superiore della Magistratura.

 

Vige il divieto assoluto di introdurre nell’aula d’esame carte da scrivere, appunti, libri, telefoni cellulari o qualsiasi dispositivo sul quale è possibile memorizzare dati. Non sono ammesse borse o zaini. Effetti personali indispensabili, alimenti e bevande potranno accedere all’aula d’esame solo se contenuti in appositi sacchetti trasparenti.

 

Ma, per gli avvocati che vogliono intraprendere questo percorso, è già tempo di iniziarsi a preparare per un nuovo concorso.

Il Ministro della Giustizia, Andrea Orlando, ha infatti già firmato un nuovo bando, con il quale è indetto un concorso per esami per la selezione di 320 nuovi magistrati. Un concorso molto importante quest’ultimo, perchè dopo molti anni viene finalmente a ripristinarsi la cadenza dei due concorsi annuali.

Lo svolgimento delle prove del concorso appena bandito avranno luogo all’inizio del 2018.